Blog

Pappardelle con pomodorini e alici

Poche parole chiave per descrivere la nostra pasta Ecotorre realizzata esclusivamente con Grano Senatore Cappelli con pomodorini e alici: un primo semplice e facile da preparare… ci sarebbe da dire anche buonissimo! Si tratta di una pasta di quelle veloci perfetta per chi non ha tanta voglia di riproporre i grandi classici della cucina espressa quali pasta, aglio e olio o la carbonara. Perciò un bel grappolo di pomodorini rossi, nello specifico i datterini che hanno un sapore dolce e gradevole, assieme alle alici, pesce azzurro poco costoso molto nutriente, che impreziosisce il carattere del condimento. Siete pronti per sperimentare questa pasta con pomodorini e alici? Siamo curiosi di sapere se vi è piaciuta: noi stiamo già facendo il bis!

Per preparare la pasta con pomodorini e alici, noi abbiamo utilizzato alici fresche semi pulite: abbiamo dovuto solo togliere la spina centrale. Se le vostre fossero ancora da pulire basterà seguire la nostra scuola di cucina su come pulire le alici e utilizzarne circa 400 grammi. Proseguite con la pulizia e il taglio dello spicchio d’aglio, ottenete delle fettine sottili . Poi pulite il peperoncino dal picciolo, i semi e i filamenti interni e sminuzzate .
Staccate i piccioli dai frutti di cappero già sciacquati accuratamente e tagliateli in quarti. Infine lavate i pomodorini, poi tagliateli a metà , mondate la cipolla e affettatela sottilmente .
In un tegame versate un po’ d’olio insieme al peperoncino, all’aglio a fettine, ai capperi e unite anche le cipolle, lasciate scaldare il tutto a fuoco medio per 5 minuti; di tanto in tanto mescolate. Trascorso il tempo in cui il fondo si è ben insaporito unite anche i pomodorini, un pizzico di sale e pepe e fate cuocere per 15 minuti.
Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola con l’acqua e portate a bollore, non appena il sugo è quasi cotto potrete unire le alici e lasciarle insaporire per un paio di minuti. Fate attenzione che non si spappolino, quindi mescolate con delicatezza. L’acqua dovrebbe essere a bollore, salate e buttate la pasta. Nel frattempo tritate un po’ di prezzemolo e aggiungetelo nel tegame che nel frattempo avrete spento e lasciato in caldo.
Quando la pasta è cotta scolatela direttamente nel condimento, accendete nuovamente per una breve sfiammata, se è necessario allungate con poca acqua di cottura della pasta, ed ecco che è pronto. Non vi resta che impiattare la vostra pasta con pomodorini e alici, spolverizzarla con ancora un po’ di prezzemolo e buon appetito!

  • Difficoltà: Molto facile
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: Basso

 

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *